Filastrocche Migranti per aiutare i bambini a riflettere

Autore: Carlo Marconi
80 pagine, € 15,00, Ed. EGA-Edizioni Gruppo Abele, 2018

   Ventuno filastrocche, una per ciascuna lettera dell'alfabeto.

   Ventuno parole, tema di ciascuna filastrocca.

   Carlo Marconi, maestro, di vita e di scuola, all'indomani della tragedia di Lampedusa decide che i suoi alunni hanno il diritto di parlare di questi temi. 

   Ne nasce la raccolta. Bellissima, profondissima e utile a una riflessione per tutte le età.

   La prefazione di don Luigi Ciotti arricchisce e completa il libro conferendogli il riconoscimento che merita.

   Non è raro che poesie e filastrocche, soprattutto di autori "minori" siano considerati poco adatti alla trasmissione di contenuti.

   Attraverso la sollecitazione delle emozioni, in vero, questo libro è un grande aiuto per immedesimarsi nell'altro che da alieno, distante e sconosciuto, diventa simile e conosciuto. Da qui a riconoscerne dignità e umanità il passo è breve.

   Mi sono innamorato di questo libro seguendone la presentazione durante la fiera della piccola e media editoria a Roma. Era presente don Luigi Ciotti, mitico prete coraggio, sempre in prima linea sul tema dell'inclusione, e l'autore Carlo Marconi. Carlo ha raccontato la genesi del libro, i risultati che ottiene con i bambini e l'utilizzo che ne fa nelle scuole. Don Ciotti ha mostrato tutto il suo entusiasmo per un testo che si apprezza solo leggendolo ed ascoltandone la profondità dei contenuti.

   A questo link trovi la presentazione che mi ha fatto innamorare di questo splendido testo. 

    Il mare pertanto è solo un pretesto, un'occasione per affrontare il tema dell'immigrazione, o meglio dell'esclusione dei migranti dalla nostra vita. Il Mare può essere una frontiera, un abisso, o una via di comunicazione. Dipende da noi che ruolo decidiamo di affidargli. Resta il fatto che chi viene in Italia, lasciando tutto quello che ha, è certamente spinto da una profonda speranza. E la speranza - come dice don Ciotti - non può essere in vendita.

   Sullo stesso argomento, ma con destinatari nettamente differenti, La morte del prossimo di Luigi Zoja, presto su questo Bookblog!

         Gian Luca Pallai

Condividi:
Back to Top
Template by JoomlaShine